Home
Consorzio Agrario Benevento
Cantina del Taburno
Azienda Vitivinicola
Contatti
Photo Gallery
Ruscolo
 Se avete feedback su come possiamo rendere il nostro sito più consono per favore contattaci e ci piacerebbe sentire da voi.
 

·      FOLIUS     

Uve: Falanghina 100%

·                                 Zona di produzione:
Terreni ricadenti nell'area di produzione D.O.C. Taburno

·                                 Esposizione e altimetria:
terreni collinari a 400-650 metri s.l.m. esposti a sud-est

·                                 Tipologia del terreno:
marne argillose calcaree

·                                 Sistema di allevamento:
raggiera e/o spalliera

·                                 Densità dell’impianto:
1600/3500 viti per ettaro

·                                 Epoca di vendemmia:
metà settembre, conduzione del raccolto manuale

·                                 Tecnica di vinificazione

·                                 Le uve raccolte con leggero anticipo, dopo diraspatura e pigiatura vengono sottoposte a pressatura soffice, solo la prima frazione di mosto fiore viene fermentato a bassa temperatura. Il metodo di spumantizzazione utilizzato è “charmat” 

·                                 Caratteristiche organolettiche

·                                 Colore giallo paglierino con netti riflessi verdognoli. L'odore gradevolmente complesso in cui si possono cogliere gli aromi del vitigno in equilibrio con le sensazioni di lievito (crosta di pane). Al gusto risulta fresco, dotato di una buona persistenza aromatica
Temperatura di servizio: 6-8° C.


ALBAROSA

·                                 Uve: Aglianico 100%

·                                 Zona di produzione:
Terreni ricadenti nell'area diproduzione D.O.C. Taburno

·                                 Esposizione e altimetria:
terreni collinari a 400-650 metri s.l.m. esposti a sud-est

·                                 Tipologia del terreno:
marne argillose calcaree

·                                 Sistema di allevamento:
spalliera

·                                 Densità dell’impianto:
1600/3500 viti per ettaro

·                                 Epoca di vendemmia:
fine settembre, conduzione del raccolto manuale

·                                 Tecnica di vinificazione

·                                 Le uve raccolte con leggero anticipo, dopo diraspatura e pigiatura vengono sottoposte a pressatura soffice, solo la prima frazione di mosto fiore viene fermentato a bassa temperatura. Il metodo di spumantizzazione utilizzato è “Charmat”
Maturazione: dopo la presa di spuma rimane almeno 2 mesi sui lieviti (sur lies)

·                                 Caratteristiche organolettiche

·                                 Colore rosa brillante, il lento salire delle bollicine determina riflessi variegati dal rosa chiaro al madreperla rosa. L'odore gradevole, complesso, in cui si possono cogliere gli aromi del vitigno, in particolare la rosa, i fiori della vite, la crosta di pane. Al gusto risulta raffinato, moderatamente corposo
Temperatura di servizio: 6-8° C.


Site Map